Cos’è il Save the Date?

Quando la pianificazione del matrimonio è in corso la prima cosa da fare è inviare il Save the Date.

Ma che cos’è esattamente il Save the Date?

56c8625d3bd4cf7865dd95517f117115

Il Save the Date è un pre-invito che annuncia ufficialmente la data delle vostre nozze.

Ovviamente non è obbligatorio l’invio del Save the Date ma è sicuramente un’informazione utile ai vostri ospiti che avranno così molto tempo per organizzarsi, soprattutto se il matrimonio viene celebrato in una città diversa dalla loro.

images

Come regola viene inviato sei mesi prima dalla data delle nozze e va inviato solo alle persone che si vogliono invitare.

Il Save the Date non deve essere formale come l’invito, tutt’altro, deve invece dare l’idea dello stile e dello spirito della coppia, deve essere creativo, più colorato e divertente, può richiamare un tema preferito della coppia, delle immagini che più vi rappresentano, deve catturare l’attenzione e perché no, entusiasmare i vostri futuri ospiti.

c85f9e665dfe73b4f23b29d9a676ba3d

Le informazioni che devono essere incluse nel Save the Date sono poche, i nomi degli sposi e la data del matrimonio.

Non si deve includere il Rsvp perché andrà allegato all’invito ufficiale.

L’invio del Save the Date può essere fatto via mail o con l’invio cartaceo.

Il sistema più usato è ovviamente l’invio della e-mail ma si può considerare di inviare il classico avviso in carta alle persone più anziane o che appunto non hanno la possibilità di ricevere le mail.

910e2cbaf57acb939f85031a8418c467

Ricordate, il Save the Date deve essere simpatico e personalizzato! 🙂